Navigazione

Succo d’arancia M-Classic

Far scorta di sole del Brasile

Gli svizzeri bevono in media circa sette litri di succo d’arancia all’anno pro capite.

Fondazione Max Havelaar (Svizzera)

Un bicchiere di succo d’arancia M-Classic a colazione rinfresca e dà slancio per la giornata. I frutti utilizzati per produrlo maturano nel sud del Brasile nella cooperativa Coacipar presso Paranavai. Nell’autunno dell’anno scorso il succo d’arancia M-Classic è passato sotto il marchio Max Havelaar, il che garantisce ai raccoglitori migliori condizioni di lavoro e salari sicuri. Questo succo d’arancia, apprezzato per il suo gusto equilibrato, è prodotto sul posto in Brasile in modo sostenibile e trasportato sottoforma di concentrato in Svizzera, dove viene lavorato e confezionato delicatamente.

Succo d’arancia M-Classic